Organismi accreditati e riconosciuti

 

TÜV Italia S.r.l.

Organismo Accreditato

Sito Web: http://www.tuv.it/

Sedi Accreditate

Via Isonzo, 61
40033 - CASALECCHIO DI RENO (BO)
EMILIA ROMAGNA Italia
Tel: +39 051 29874.11
Fax: +39 051 29874.99
Schema:
SGQ, SGA, ISP
 
Piazza Apollodoro, 26
00196 - ROMA (RM)
LAZIO Italia
Tel: +39 06326909.1
Fax: +39 0632690.999
Schema:
SGQ, SGA, ITX
 
Via Carducci, 125 Edificio 23
20099 - SESTO SAN GIOVANNI (MI)
LOMBARDIA Italia
Tel: +39 0224130.1
Fax: +39 0224130399
Email: info@tuv.it
Schema:
SGQ, PRD, PRS, SGA, ISP, SCR, SSI, DAP, ITX, SGE, EMAS
 
Via Montalenghe, 8
10010 - SCARMAGNO (TO)
PIEMONTE Italia
Tel: +39 0125 636911
Fax: +390125636999
Schema:
SGQ, SGA
 
Viale Ugo Bassi,38
50133 - FIRENZE (FI)
TOSCANA Italia
Tel: +39 055 9065046
Fax: +39 055 9065048
Schema:
SGQ, SGA
 
Via Brescia, 31
36040 - TORRI DI QUARTESOLO (VI)
VENETO Italia
Tel: +39 0444218218
Fax: +39 0444218200
Schema:
SGQ, SGA, ISP
 
 

Accreditamenti

Schema di accreditamento: ISP
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17020 Ed. 2012
N. di Certificato: N.057E
Emesso il: 2010-05-06
Valido fino a: 2022-05-05

1)Category: Prodotto Field:Costruzioni Subfield:progetto Range : // Stage: Durante la progettazione; Al termine della progettazione. 2) Category: Prodotto Field:Costruzioni Subfield:Opere Range : // Stage: In servizio Prodotti, servizi, processi e impianti: a) Prodotti industriali (in accordo a Regolamenti nazionali ed internazionali, Norme EN e specifiche dei clienti, applicabili). Per la tipologia ispettiva: - scambiatori di calore, caldaie e recipienti a pressione (prodotti nuovi ed in uso); - getti per fusione statica e dinamica; - materiali metallici e non metallici, incluso i controlli distruttivi; - macchine rotanti (prodotti nuovi ed in uso); - valvole (prodotti nuovi ed in uso). b) Processi industriali (in accordo a Regolamenti nazionali ed internazionali, Norme EN e specifiche dei clienti, applicabili). Per la tipologia ispettiva: - processi di saldatura; - prove non distruttive. c) Ispezioni di sicurezza di percorsi acrobatici in altezza (UNI EN 15567-1:2020 e UNI EN 15567-2:2015). Verifiche Periodiche e Straordinarie di impianti elettrici ai sensi del DPR 462/01 e della Direttiva Ministeriale 11 marzo 2002, per le seguenti tipologie ispettive: - Installazioni e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche; - Impianti di messa a terra di impianti alimentati fino a 1000 V; - Impianti di messa a terra di impianti alimentati con tensione oltre 1000 V; - Impianti elettrici collocati in luoghi di lavoro con pericolo di esplosione.

 
Schema di accreditamento: PRS
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012
N. di Certificato: N.077C
Emesso il: 2012-02-20
Valido fino a: 2024-02-19

04.001.005 - Saldatori (Serie UNI EN ISO 9606-1:2017, UNI EN ISO 9606-2:2006, UNI EN ISO 9606-3/4/5:2001 e REGTEI - Regolamento generale per la certificazione del personale + Regolamento Schema SAL) , 04.001.007 - Brasatori e operatori per la brasatura forte (UNI EN ISO 13585:2012 e REGTEI - Regolamento generale per la certificazione del personale + Regolamento Schema SAL) , 04.001.008 - Operatori di saldatura e dei preparatori di saldatura per la saldatura completamente meccanizzata ed automatica di materiali metallici (UNI EN ISO 14732:2013 e REGTEI - Regolamento generale per la certificazione del personale + Regolamento Schema SAL) , 04.002.007 - Tecnico manutentore estintori d'incendio (UNI 9994-2:2015 e Regolamento Generale per la certificazione del personale (REGTEI)) , 04.002.008 - Tecnico manutentore estintori d'incendio Senior (UNI 9994-2:2015 e Regolamento Generale per la certificazione del personale (REGTEI)) , 04.003.000 - Personale addetto alle prove non distruttive (PND) di livello 1, 2 e 3 - settore industriale (UNI EN ISO 9712:2012 e RTEI - Regolamento Generale Certificazione del Personale) , 04.005.006 - Installatore e manutentore di porte e finestre apribili, resistenti al fuoco e/o per il controllo della dispersione di fumo (UNI 11473-3:2014 REGTEI - Regolamento generale per la certificazione del personale + Regolamento Schema TIP) , 04.005.008 - Manutentore di porte e finestre apribili, resistenti al fuoco e/o per il controllo della dispersione di fumo (UNI 11473-3:2014 - Regolamento Generale per la certificazione del personale (REGTEI) e Schema TMP: Regolamento per la certificazione del “Tecnico Manutentore di porte e finestre resistenti al fuoco”) , 04.005.020 - CDE Manager (UNI/PdR 78:2020, UNI 11337-7:2018) , 04.005.021 - BIM Manager (UNI/PdR 78:2020, UNI 11337-7:2018) , 04.005.022 - BIM Coordinator (UNI/PdR 78:2020, UNI 11337-7:2018) , 04.005.023 - BIM Specialist (UNI/PdR 78:2020, UNI 11337-7:2018) , 04.012.103 - Project Manager (UNI 11648:2016 - REGTEI: “Regolamento generale per la certificazione del personale” e SCHEMA PJM: “Project Manager”) , 04.012.104 - Amministratore di condominio (UNI 10801:2016 e REGTEI - Regolamento generale per la certificazione del personale + Regolamento Schema ACI) , 04.012.140 - Responsabile della protezione dei dati (UNI 11697:2017 e UNI PdR 66:2019) , 04.013.007 - Esperto in Gestione dell’Energia (EGE) (UNI CEI 11339:2009 - Decreto legislativo 4 Luglio 2014 n.102, Decreto interdirettoriale del Ministero dello sviluppo economico e del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare del 12 maggio 2015) , 04.014.010 - Persone fisiche che svolgono attività su celle frigorifero di autocarri e rimorchi frigorifero, apparecchiature fisse di refrigerazione e di condizionamento d'aria e pompe di calore fisse contenenti gas fluorurati ad effetto serra (Regolamento di esecuzione (UE) 2015/2067; D.P.R. n. 146/2018; Schema di accreditamento degli organismi di valutazione della conformità per il rilascio delle certificazioni alle persone fisiche addette alle attività di cui ai regolamenti (CE) n. 304/2008 e n. 306/2008, nonché ai regolamenti di esecuzione (UE) 2015/2067 e 2015/2066 e predisposto ai sensi dell’art. 4, comma 1, del Decreto del Presidente della Repubblica 16 novembre 2018, n. 146)

 
Schema di accreditamento: PRD
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17065:2012
N. di Certificato: N.081B
Emesso il: 2006-02-28
Valido fino a: 2022-02-27

Direttiva 2014/34/UE Apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva (Sede di Via G. Carducci, 125 Edificio 23 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)) (vedere l'Allegato 2 del Certificato) Direttiva 2014/68/UE Attrezzature a pressione (Sede di Via G. Carducci, 125 Edificio 23 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)) (vedere l'Allegato 2 del Certificato) Direttiva 2014/33/UE Ascensori e Componenti di Sicurezza per Ascensori (Sede di Via G. Carducci, 125 Edificio 23 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)) (vedere l'Allegato 2 del Certificato) Direttiva 2006/42/CE Macchine (Sede di Via G. Carducci, 125 Edificio 23 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)) (vedere l'Allegato 2 del Certificato) Saldatura e Brasatura (vedere l'Allegato 2 al certificato) Tecnica ferroviaria (vedere l'Allegato 2 al certificato) Certificazione delle imprese autorizzate a svolgere attività su taluni gas fluorurati ad effetto serra (Vedere l'Allegato 2 del Certificato) Società che forniscono servizi energetici (ESCO) in accordo a UNI CEI 11352:2014, Decreto legislativo 4 Luglio 2014 n.102, Decreto interdirettoriale del Ministero dello sviluppo economico e del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare del 12 maggio 2015 Prodotti cosmetici (Vedere l'Allegato 2 del Certificato) - Conservatori a Norma ai sensi del DECRETO LEGISLATIVO 07/03/2005, n. 82 (Art. 29) e s.m.i., del Regolamento (UE) 910/2014 (Art. 24) e ai requisiti individuati dallo Schema di Accreditamento. Direttiva (UE) 2016/797 Interoperabilità del sistema ferroviario (Sede di Via Carducci 125, Edificio 23, 20099 - Sesto San Giovanni - MI) (vedere l’Allegato 2 al Certificato)

 
Schema di accreditamento: EMAS
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015 Regolamento EMAS (CE) n. 1221/2009
N. di Certificato: N.013P
Emesso il: 2004-03-31
Valido fino a: 2021-12-16

Verificatore Ambientale in accordo al Regolamento EMAS (CE) n. 1221/2009 nei seguenti codici NACE: 08 - Altre attività estrattive, 09.9 - Attività di supporto ad altre attività estrattive, 10 - Industrie alimentari, 11 - Produzione di bevande, 17 - Fabbricazione di carta e di prodotti di carta, 23 - Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi, 24 - Attività metallurgiche, 24.1 - Attività siderurgiche, 24.10 - Attività siderurgiche, 24.2 - Fabbricazione di tubi, condotti, profilati cavi e relative guarnizioni in acciaio, 24.20 - Fabbricazione di tubi, condotti, profilati cavi e relative guarnizioni in acciaio, 24.3 - Fabbricazione di altri prodotti della prima trasformazione dell'acciaio, 24.31 - Stiratura a freddo di barre, 24.32 - Laminazione a freddo di nastri, 24.33 - Profilatura mediante formatura o piegatura a freddo, 24.34 - Trafilatura a freddo, 24.41 - Produzione di metalli preziosi, 24.42 - Produzione di alluminio, 24.43 - Produzione di piombo, zinco e stagno, 24.44 - Produzione di rame, 24.45 - Produzione di altri metalli non ferrosi, 24.5 - Attività di fonderie, 24.51 - Fusione di ghisa, 24.52 - Fusione di acciaio, 24.53 - Fusione di metalli leggeri, 24.54 - Fusione di altri metalli non ferrosi, 25 - Fabbricazione di prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature, 26.11 - Fabbricazione di componenti elettronici, 26.20 - Fabbricazione di computer e unità periferiche, 26.30 - Fabbricazione di apparecchiature per le comunicazioni, 26.51 - Fabbricazione di strumenti e apparecchi di misurazione, prova e navigazione, 26.80 - Fabbricazione di supporti ottici e magnetici, 27 - Fabbricazione di apparecchiature elettriche, 28 - Fabbricazione di macchinari e apparecchiature n.c.a., 29.31 - Fabbricazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche per autoveicoli, 30.1 - Costruzione di navi e imbarcazioni, 30.4 - Fabbricazione di veicoli militari da combattimento, 33.11 - Riparazione di prodotti in metallo, 33.12 - Riparazione di macchinari, 33.13 - Riparazione di apparecchiature elettroniche e ottiche, 33.14 - Riparazione di apparecchiature elettriche, 33.15 - Riparazione e manutenzione di navi e imbarcazioni, 33.19 - Riparazione di altre apparecchiature, 33.20 - Installazione di macchine e apparecchiature industriali, 37 - Gestione delle reti fognarie, 38 - Attività di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti; recupero dei materiali, 39 - Attività di risanamento e altri servizi di gestione dei rifiuti, 41.2 - Costruzione di edifici residenziali e non residenziali, 42 - Ingegneria civile, 43 - Lavori di costruzione specializzati, 45.2 - Manutenzione e riparazione di autoveicoli, 55 - Servizi di alloggio, 56 - Attività di servizi di ristorazione, 58.2 - Edizione di software, 62 - Programmazione, consulenza informatica e attività connesse, 63.1 - Elaborazione dei dati, hosting e attività connesse; portali web, 64.2 - Attività delle società di partecipazione (holding), 69 - Attività legali e contabilità, 70 - Attività di sedi centrali; consulenza gestionale, 71 - Attività degli studi di architettura e d'ingegneria; collaudi e analisi tecniche, 73 - Pubblicità e ricerche di mercato, 74 - Altre attività professionali, scientifiche e tecniche, 78 - Attività di ricerca, selezione, fornitura di personale, 80 - Servizi di investigazione e vigilanza, 81.2 - Attività di pulizia, 82 - Attività amministrative e di supporto per le funzioni d'ufficio e altri servizi di supporto alle imprese, 84 - Amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale obbligatoria, 85 - Istruzione, 93 - Attività sportive, di intrattenimento e di divertimento, 95.1 - Riparazione di computer e di apparecchiature per le comunicazioni, 95.22 - Riparazione di elettrodomestici e di articoli per la casa e il giardinaggio, 95.24 - Riparazione di mobili e di oggetti di arredamento.

 
Schema di accreditamento: SGQ
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015 EN 9104-001:2013
N. di Certificato: N.049A
Emesso il: 1999-01-20
Valido fino a: 2023-01-19

Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità alle norma: - UNI EN ISO 9001:2015 nei seguenti settori di accreditamento: 02, 03, 04, 05, 06, 07a, 07b, 08, 09, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39. Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità alla norma UNI CEI EN ISO 13485:2016 - Dispositivi medici - nelle Aree Tecniche specificate nella tabella sotto indicata., Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità allo schema UNI EN 9100:2018 (Aerospace series)., Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità allo schema UNI EN 9110:2018 (Aerospace series)., Certificazione di sistemi di gestione per la qualità di società di ingegneria per verifiche della progettazione delle opere, ai fini della validazione, ai sensi del Regolamento Tecnico RT-21 (Settore EA 34), Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità allo schema UNI EN 9120:2018 (Aerospace series)., Certificazione di sistemi di gestione sostenibile degli eventi in conformità alla norma UNI ISO 20121:2013., Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza stradale in conformità alla norma UNI ISO 39001:2016., Certificazione di sistemi di gestione della business continuity (BCMS) in conformità alla norma UNI EN ISO 22301:2014., Certificazione di sistemi di gestione della business continuity (BCMS) in conformità alla norma UNI EN ISO 22301:2019., Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza nella catena di fornitura in conformità alla norma ISO 28000:2007., Certificazione di sistemi di gestione degli asset aziendali, in conformità alla norma ISO 55001:2014., ABMS - Sistemi di gestione per la prevenzione della corruzione, in conformità alla norma ISO 37001:2016, Certificazione secondo il D.M. 22 settembre 2020, n. 188 del Ministero della Transizione Ecologica -Regolamento recante la disciplina della cessazione della qualifica di rifiuto di carta e cartone, ai sensi dell'articolo 184-ter, comma 2, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152-. Prodotti e categorie coperte dalle Aree Tecniche, in accordo alla norma UNI CEI EN ISO 13485:2016 1.1 - DISPOSITIVI MEDICI NON ATTIVI; 1.1.A - Dispositivi medici generali non attivi, non impiantabili; 1.1.B - Impianti non attivi; 1.1.C - Dispositivi per la cura delle ferite; 1.1.D - Dispositivi dentali non attivi ed accessori; 1.2 - DISPOSITIVI MEDICI ATTIVI (NON IMPIANTABILI); 1.2.A - Dispositivi medici generali attivi; 1.2.B - Dispositivi per immagini; 1.2.C - Dispositivi di monitoraggio; 1.2.D - Dispositivi per la radio-terapia e termo-terapia; 1.4 - DISPOSITIVI MEDICI DIAGNOSTICI IN-VITRO; 1.4.A - Reagenti e prodotti reagenti, calibratori e materiali di controllo per: Chimica Clinica, Immunochimica (Immunologia), Ematologia / emostasi / Immunoematologia, Microbiologia, Immunologia delle infezioni, Istologia / Citologia, Test genetici; 1.4.B - Strumenti Diagnostici In-Vitro e Software; 1.5 - METODI DI STERILIZZAZONE PER DISPOSITIVI MEDICI; 1.5.A - Sterilizzazione a gas ossido di etilene (EOG); 1.5.B - Calore umido; 1.5.C - Trattamento asettico; 1.5.D - Sterilizzazione a radiazioni (ad es.: raggi gamma, fascio di elettroni); 1.5.H - Metodi di sterilizzazione diversi da quelli specificati; 1.6 - DISPOSITIVI CHE CONTENGONO/UTILIZZANO SOSTANZE/TECNOLOGIE SPECIFICHE; 1.6.D - Dispositivi medici che utilizzano micromeccanica; 1.6.E - Dispositivi medici che utilizzano nanomateriali; 1.7 - PARTI E SERVIZI; 1.7.A - Materie prime; 1.7.B - Componenti; 1.7.C - Sottoassiemi; 1.7.E - Servizi di distribuzione; 1.7.F - Servizi di manutenzione; 1.7.H - Altri servizi. BCMS - Settori coperti da accreditamento, in conformità alla norma UNI EN ISO 22301:2014 BCMS - Settori coperti da accreditamento, in conformità alla norma UNI EN ISO 22301:2019 A - Industria e relativa distribuzione; B - Infrastrutture critiche; F - Servizi; G - Servizi finanziari e di spedizione; H - Servizi informatici. Certificazione di sistemi di gestione degli asset aziendali. Settori coperti da accreditamento, in conformità alla norma ISO 55001:2014 1a - Tangibili - beni mobili; 1b - Tangibili - beni immobili; 2a - Intangibili - beni finanziari; 2b - Intangibili - opere di ingegno.

 
Schema di accreditamento: ITX
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015 ISO/IEC 20000-6:2017
N. di Certificato: N.001L
Emesso il: 2009-12-01
Valido fino a: 2021-11-30

Certificazione di Sistemi di gestione Servizi Informatici in conformità alla norma: - UNI CEI ISO/IEC 20000-1:2012; - UNI CEI ISO/IEC 20000-1:2020;

 
Schema di accreditamento: SGA
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015
N. di Certificato: N.018D
Emesso il: 2002-03-21
Valido fino a: 2022-03-20

Certificazione di sistemi di gestione ambientale in conformità alla norma: - UNI EN ISO 14001:2015 nei seguenti settori di accreditamento: 01, 02, 03, 04, 05, 06, 07a, 07b, 09, 12, 14, 15, 16, 17a, 17b, 18, 19, 22, 23, 24, 25, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 39.

 
Schema di accreditamento: DAP
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17065:2012 UNI EN ISO 14025:2010
N. di Certificato: N.009H
Emesso il: 2020-01-22
Valido fino a: 2024-01-21

Schema internazionale EPD® in conformità al General Programme Instructions for EPD: - per le seguenti tipologie di verifica di EPD: - External verification of EPDs including: - EPD for sectors - EPD for single issue - EPD for pre certification - per le seguenti categorie: - Construction products - PCR and PCR Basic Module 2012:01, stand-alone PCR compliant with EN 15804 and stand-alone PCR not compliant with EN 15804 - Constructions & infrastructure - UN CPC 53 - Constructions - UN CPC 54 - Construction works - Glass and plastic products (non-construction) - UN CPC 36 - Rubber and plastics products - UN CPC 37 - Glass and glass products and other non-metallic products n.e.c.

 
Schema di accreditamento: SSI
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1 :2015 ISO/IEC 27006:2015
N. di Certificato: N.005G
Emesso il: 2004-12-14
Valido fino a: 2024-12-13

Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni in conformità alla norma: - UNI CEI EN ISO/IEC 27001:2017; - UNI CEI EN ISO/IEC 27001:2017 con integrazione delle linee guida della serie ISO/IEC 27000 “Information Technology, Security techniques, Code of practice”: per questo ambito l’Organismo è stato accreditato con uno scopo flessibile; per il dettaglio dello scopo ci si riferisca direttamente all’Organismo accreditato.

 
Schema di accreditamento: SCR
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015
N. di Certificato: N.009F
Emesso il: 2004-02-11
Valido fino a: 2024-02-10

Certificazione di sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro in conformità alla norma: - BS OHSAS 18001:2007 - UNI ISO 45001:2018 nei seguenti settori di accreditamento: 02, 03, 04, 05, 06, 07a, 07b, 08, 09, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 17a, 17b, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39.

 
Schema di accreditamento: SGE
 

Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015 UNI ISO 50003:2015
N. di Certificato: N.013M
Emesso il: 2016-05-16
Valido fino a: 2024-05-15

Certificazione di sistemi di gestione dell’energia in conformità alla norma: - UNI CEI EN ISO 50001:2011 - UNI CEI EN ISO 50001:2018 nei seguenti settori di accreditamento: 1.1 - Edifici, 2.1 - Industria media - leggera, 2.2 - Industria pesante, 3.0 - Trasporto, 6.0 - Fornitura energia.