Organismi accreditati e riconosciuti

 

DNV Business Assurance Italy S.r.l.

Organismo Accreditato

Sito Web: http://www.dnv.com

Sedi Accreditate

Via Energy Park, 14
20871 - VIMERCATE (MB)
LOMBARDIA Italy
Tel: + 39 0396899905
Fax: + 39 0396899930
Email: Accreditation.Management@dnv.com
Schema:
MS, PRD, PRS, ISP, VV
 
 

Accreditamenti

Schema di accreditamento: Sistemi di Gestione
Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015
N. di Certificato: 0003MS
Emesso il: 17/12/1990


Allegato CSACI
Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2015 (Settori IAF: 01, 02, 03, 04, 05, 06, 07a, 07b, 08, 09, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39)
Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità alla norma UNI CEI EN ISO 13485:2021 nelle Aree Tecniche specificate nella tabella sotto indicata. (Aree Tecniche: 1.1 - DISPOSITIVI MEDICI NON ATTIVI, 1.1.A - Dispositivi medici generali non attivi, non impiantabili, 1.1.B - Impianti non attivi, 1.1.C - Dispositivi per la cura delle ferite, 1.1.D - Dispositivi dentali non attivi ed accessori, 1.2 - DISPOSITIVI MEDICI ATTIVI (NON IMPIANTABILI), 1.2.A - Dispositivi medici generali attivi, 1.2.B - Dispositivi per immagini, 1.2.C - Dispositivi di monitoraggio, 1.4 - DISPOSITIVI MEDICI DIAGNOSTICI IN-VITRO, 1.4.A - Reagenti e prodotti reagenti, calibratori e materiali di controllo per: Chimica Clinica, Immunochimica (Immunologia), Ematologia / emostasi / Immunoematologia, Microbiologia, Immunologia delle infezioni, Istologia / Citologia, Test genetici, 1.4.B - Strumenti Diagnostici In-Vitro e Software, 1.5 - METODI DI STERILIZZAZONE PER DISPOSITIVI MEDICI, 1.5.A - Sterilizzazione a gas ossido di etilene (EOG), 1.5.B - Calore umido, 1.5.D - Sterilizzazione a radiazioni (ad es.: raggi gamma, fascio di elettroni), 1.6 - DISPOSITIVI CHE CONTENGONO/UTILIZZANO SOSTANZE/TECNOLOGIE SPECIFICHE, 1.6.D - Dispositivi medici che utilizzano micromeccanica, 1.6.F - Dispositivi medici che utilizzano rivestimento attivo biologico e / o materiali interamente o principalmente assorbiti, 1.7 - PARTI E SERVIZI, 1.7.A - Materie prime, 1.7.B - Componenti, 1.7.C - Sottoassiemi, 1.7.E - Servizi di distribuzione, 1.7.F - Servizi di manutenzione, 1.7.H - Altri servizi)
Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità alla norma Serie UNI EN ISO 3834, parte 2, parte 3, parte 4:2021 nei settori sopra riportati e applicabili.
Certificazione di sistemi di gestione ambientale in conformità alla norma UNI EN ISO 14001:2015 (Settori IAF: 01, 02, 03, 04, 05, 06, 07a, 07b, 08, 09, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 17a, 17b, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39)
Certificazione di sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro in conformità alla norma UNI EN ISO 45001:2023 (Settori IAF: 01 Limitatamente al settore IAF 1a, 02, 03, 04, 05, 06, 07a, 07b, 08, 09, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 17a, 17b, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39)
Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 27001:2017;
Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 27001:2017 con integrazione delle linee guida della serie ISO/IEC 27000 "Information Technology, Security techniques, Code of practice": per questo ambito l'Organismo è stato accreditato con uno scopo flessibile; per il dettaglio dello scopo ci si riferisca direttamente all'Organismo accreditato.
Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni in conformità alla norma ISO/IEC 27001:2022;
Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni in conformità alla norma ISO/IEC 27001:2022 con integrazione delle linee guida della serie ISO/IEC 27000 "Information Technology, Security techniques, Code of practice": per questo ambito l'Organismo è stato accreditato con uno scopo flessibile; per il dettaglio dello scopo ci si riferisca direttamente all'Organismo accreditato.

Certificazione di sistemi di gestione dell'energia in conformità alla norma UNI CEI EN ISO 50001:2018 (Aree Tecniche: 1.1 - Edifici, 1.2 - Complessi edilizi, 2.1 - Industria media - leggera, 2.2 - Industria pesante, 3.0 - Trasporto, 6.0 - Fornitura energia)
Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza alimentare e/o dei mangimi in conformità a UNI EN ISO 22000:2018 nei seguenti settori di accreditamento: (Categorie: F - Commercio, vendita al dettaglio e commercio elettronico, FI - Commercio al dettaglio/all'ingrosso, FII - Intermediazione/compravendita, G - Servizi di trasporto e stoccaggio, H - Servizi, I - Produzione di materiale per imballaggio, J - Attrezzatura, K - Chimica e biochimica, B - Coltivazione o manipolazione di piante, BIII - Manipolazione preliminare dei prodotti vegetali, C - Lavorazione di alimenti, ingredienti e alimenti per animali domestici, C0 - Animale - trasformazione primaria, CI - Lavorazione di prodotti animali deperibili, CII - Lavorazione di prodotti vegetali deperibili, CIII - Lavorazione di prodotti animali e vegetali (prodotti misti) deperibili, CIV - Lavorazione di prodotti stabili a temperatura ambiente, D - Lavorazione di mangimi e alimenti per animali, E - Servizio ristorazione / catering)
Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza alimentare e/o dei mangimi in conformità a FSSC 22000 versione 6 [ISO 22000:2018, Specifiche Tecniche per PRPs di settore (di seguito specificate) e requisiti addizionali] nei seguenti settori di accreditamento: (Categorie: F - Commercio, vendita al dettaglio e commercio elettronico, FI - Commercio al dettaglio/all'ingrosso (BSI/PAS 221), G - Servizi di trasporto e stoccaggio (ISO/TS 22002-5), I - Produzione di materiale per imballaggio (ISO/TS 22002-4), K - Chimica e biochimica (ISO/TS 22002-1), B - Coltivazione o manipolazione di piante, BIII - Manipolazione preliminare dei prodotti vegetali (ISO/TS 22002-1), C - Lavorazione di alimenti, ingredienti e alimenti per animali domestici, C0 - Animale - trasformazione primaria (ISO/TS 22002-1), CI - Lavorazione di prodotti animali deperibili (ISO/TS 22002-1), CII - Lavorazione di prodotti vegetali deperibili (ISO/TS 22002-1), CIII - Lavorazione di prodotti animali e vegetali (prodotti misti) deperibili (ISO/TS 22002-1), CIV - Lavorazione di prodotti stabili a temperatura ambiente (ISO/TS 22002-1), D - Lavorazione di mangimi e alimenti per animali (ISO/TS 22002-6), E - Servizio ristorazione / catering (ISO/TS 22002-2))
Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza alimentare e/o dei mangimi in conformità a FAMI-QS Code Versione 6 nei seguenti settori di accreditamento: (Categorie: D - Produzione di mangimi, F - Distribuzione e commercializzazione, K - Produzione di prodotti (bio)chimici (additivi destinati all'alimentazione animale, premiscele))
Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità allo schema UNI EN 9100:2018 (Aerospace series).
Verificatore Ambientale in accordo al Regolamento EMAS (CE) n. 1221/2009 (Codici NACE: 01 - Produzioni vegetali e animali, caccia e servizi connessi, 02 - Silvicoltura e utilizzo di aree forestali, 03 - Pesca e acquicoltura, 05 - Estrazione di carbone e lignite, 06 - Estrazione di petrolio greggio e di gas naturale, 07 - Estrazione di minerali metalliferi, 08 - Altre attività estrattive, 09 - Attività dei servizi di supporto all''estrazione, 10 - Industrie alimentari, 11 - Produzione di bevande, 12 - Industria del tabacco, 13 - Industrie tessili, 14 - Confezione di articoli di abbigliamento, 16 - Industria del legno e dei prodotti in legno e sughero, esclusi i mobili; fabbricazione di articoli in paglia e materiali da intreccio, 17 - Fabbricazione di carta e di prodotti di carta, 18 - Stampa e riproduzione su supporti registrati, 19 - Fabbricazione di coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio, 20 - Fabbricazione di prodotti chimici, 21 - Fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e di preparati farmaceutici, 22 - Fabbricazione di articoli in gomma e materie plastiche, 23 - Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi, 24.1 - Attività siderurgiche, 24.2 - Fabbricazione di tubi, condotti, profilati cavi e relative guarnizioni in acciaio, 24.3 - Fabbricazione di altri prodotti della prima trasformazione dell'acciaio, 24.41 - Produzione di metalli preziosi, 24.42 - Produzione di alluminio, 24.43 - Produzione di piombo, zinco e stagno, 24.44 - Produzione di rame, 24.45 - Produzione di altri metalli non ferrosi, 24.5 - Attività di fonderie, 25 - Fabbricazione di prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature, 26 - Fabbricazione di computer e prodotti di elettronica e ottica, 27 - Fabbricazione di apparecchiature elettriche, 28 - Fabbricazione di macchinari e apparecchiature n.c.a., 29 - Fabbricazione di autoveicoli, rimorchi e semirimorchi, 30 - Fabbricazione di altri mezzi di trasporto, 31 - Fabbricazione di mobili, 32 - Altre industrie manifatturiere, 33 - Riparazione e installazione di macchine e apparecchiature, 35 - Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata, 36 - Raccolta, trattamento e fornitura di acqua, 37 - Gestione delle reti fognarie, 38 - Attività di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti; recupero dei materiali, 39 - Attività di risanamento e altri servizi di gestione dei rifiuti, 41 - Costruzione di edifici, 42 - Ingegneria civile, 43 - Lavori di costruzione specializzati, 45 - Commercio all'ingrosso e al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli, 46 - Commercio all'ingrosso, escluso quello di autoveicoli e di motocicli, 47 - Commercio al dettaglio, escluso quello di autoveicoli e di motocicli, 49 - Trasporto terrestre e trasporto mediante condotte, 50 - Trasporti marittimi e per vie d'acqua, 51 - Trasporto aereo, 52.2 - Attività di supporto ai trasporti, 53 - Servizi postali e attività di corriere, 55 - Servizi di alloggio, 56 - Attività di servizi di ristorazione, 58 - Attività editoriali, 59 - Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi, di registrazioni musicali e sonore, 60 - Attività di programmazione e trasmissione, 61 - Telecomunicazioni, 62 - Programmazione, consulenza informatica e attività connesse, 63 - Attività dei servizi d'informazione, 64 - Prestazione di servizi finanziari (ad esclusione di assicurazioni e fondi pensione), 65 - Assicurazioni, riassicurazioni e fondi pensione, escluse le assicurazioni sociali obbligatorie, 66 - Attività ausiliarie dei servizi finanziari e delle attività assicurative, 68 - Attività immobiliari, 69 - Attività legali e contabilità, 70 - Attività di sedi centrali; consulenza gestionale, 71 - Attività degli studi di architettura e d'ingegneria; collaudi e analisi tecniche, 72 - Ricerca scientifica e sviluppo, 73 - Pubblicità e ricerche di mercato, 74 - Altre attività professionali, scientifiche e tecniche, 78 - Attività di ricerca, selezione, fornitura di personale, 79 - Attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator e servizi di prenotazione e attività correlate, 80 - Servizi di investigazione e vigilanza, 81 - Attività di servizi per edifici e per paesaggio, 82 - Attività amministrative e di supporto per le funzioni d'ufficio e altri servizi di supporto alle imprese, 84 - Amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale obbligatoria, 85 - Istruzione, 90 - Attività creative, artistiche e d'intrattenimento, 91 - Attività di biblioteche, archivi, musei e altre attività culturali, 92 - Attività riguardanti scommesse e case da gioco, 93 - Attività sportive, di intrattenimento e di divertimento, 94 - Attività di organizzazioni associative, 95 - Riparazione di computer e di beni per uso personale e per la casa, 96 - Altre attività di servizi personali, 97 - Attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico, 98 - Produzione di beni e di servizi indifferenziati per uso proprio da parte di famiglie e convivenze, 99 - Attività di organizzazioni e organismi extraterritoriali)
Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità allo schema UNI EN 9110:2018 (Aerospace series).
Certificazione di sistemi di gestione per la qualità di società di ingegneria per verifiche della progettazione delle opere, ai fini della validazione, ai sensi del Regolamento Tecnico RT-21 (Settore EA 34)
Certificazione di sistemi di gestione per la qualità in conformità allo schema UNI EN 9120:2018 (Aerospace series).
Certificazione di sistemi di gestione sostenibile degli eventi in conformità alla norma UNI ISO 20121:2013.
Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza stradale in conformità alla norma UNI ISO 39001:2016
Certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza nella catena di fornitura in conformità alla norma UNI ISO 28000:2022.
CRMS - Sistema di gestione per il Credito Commerciale in conformità alla norma CRMS FP 07:2015
ABMS - Sistemi di gestione per la prevenzione della corruzione, in conformità alla norma ISO 37001:2016
Certificazione di sistema di gestione dell'Ecosistema Aziendale® Sostenibile Integrato (EASI) Rev. 4
Certificazione secondo il D.M. 22 settembre 2020, n. 188 del Ministero della Transizione Ecologica "Regolamento recante la disciplina della cessazione della qualifica di rifiuto di carta e cartone, ai sensi dell'articolo 184-ter, comma 2, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152"
Certificazione del sistema di gestione per la parità di genere all'interno delle organizzazioni, in accordo alla Prassi di Riferimento UNI/PdR 125:2022

Allegato CSAAR
Direttiva 2014/68/UE Attrezzature a Pressione
Allegato I - Requisiti Essenziali di Salute e Sicurezza
Prodotti:
-Attrezzature a pressione e insiemi di cui all'art. 1
Moduli di valutazione della Conformità:
-Allegato III - Modulo H (Conformità basata sulla garanzia totale di qualità)

 
 
Schema di accreditamento: Prodotti/Servizi/Processi
Norma: UNI CEI EN/ISO/IEC 17065:2012
N. di Certificato: 0003PRD
Emesso il: 20/04/2000


Allegato CSACI
- Certificazione delle imprese autorizzate a svolgere attività su taluni gas fluorurati ad effetto serra (Vedere l'Allegato 2 del Certificato)

- Certificazione del servizio di erogazione di corsi di formazione per le persone fisiche addette al recupero di determinati gas fluorurati ad effetto serra dagli impianti di condizionamento d'aria dei veicoli a motore che rientrano nel campo d'applicazione della direttiva 2006/40/CE in base alle disposizioni di cui al Regolamento (CE) n. 307/2008 (Vedere l'Allegato 2 del Certificato)

- Società che forniscono servizi energetici (ESCO) in accordo a UNI CEI 11352:2014, Decreto legislativo 4 Luglio 2014 n.102, Decreto interdirettoriale del Ministero dello sviluppo economico e del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare del 12 maggio 2015




Sistema Nazionale di Certificazione della sostenibilità dei biocarburanti e dei bioliquidi

Servizi

Saldatura e Brasatura

Tecnica Ferroviaria
- Prestatori di servizi fiduciari e dei servizi da essi prestati a fronte del Regolamento (UE) 910/2014 e/o di specifiche disposizioni emanate dalle Autorità nazionali per i servizi coperti dallo Schema di Accreditamento e degli standards seguenti:
- ETSI EN 319 401
- ETSI EN 319 411-2, supportata dalla ETSI EN 319 411-1
- ETSI TR 119 411-4
- ETSI EN 319 421 e ETSI EN 319 422
- ETSI EN 319 412 (parti 1, 2, 3, 4 e 5)
- ETSI TS 119 403-2
- ETSI TS 119 403-3
- ETSI EN 319 521 e ETSI EN 319 531
- ETSI EN 319 522 e ETSI EN 319 532 (tutte le parti)
- ETSI TS 119 511
- ETSI TS 119 441 e ETSI EN 319 102-1
- ETSI TS 119 102-1 e ETSI TS 119 102-2
- ETSI TS 119 612 e ETSI TS 119 615
- ETSI TS 119 461


- Prestatori del servizio fiduciario nazionale denominato SPID, in conformità all'Art. 24 del Regolamento (UE) 910/2014 e delle specifiche disposizioni dell'Autorità Nazionale, per come indicato dallo schema di Accreditamento.



· Analisi tecnica prodotta ai sensi dell'articolo 1, comma 11, della legge di bilancio 2017 - così come modificato dall'articolo 7-novies del decreto legge 29 dicembre 2016, n. 243, convertito con modificazioni dalla legge 27 febbraio 2017, n. 18.


Allegato CSAAG
- Prodotti agricoli di origine animale e vegetale, prodotti dell'industria agroalimentare di origine animale e vegetale (vedere l'Allegato 2 del Certificato)
- Imballaggi e materiali utilizzati per il confezionamento di prodotti alimentari, cosmetici, articoli da toeletta e altri materiali e prodotti di consumo (vedere l'Allegato 2 del Certificato)
- Trasporti e logistica (vedere l'Allegato 2 del certificato)
- Attività commerciali (Agenzie di Commercializzazione, Importatori e Servizi di Intermediazione) di prodotti alimentari (vedere l'Allegato 2 del Certificato).
- Prodotti di consumo (vedere l'Allegato 2 del Certificato)
- Prodotti agricoli di origine animale e vegetale, prodotti dell'industria agroalimentare di origine animale e vegetale (vedere l'Allegato 2 del Certificato)

Allegato CSAAR
Direttiva 2014/68/UE Attrezzature a Pressione
(vedere l'Allegato 2 del Certificato)

Allegato CSACPR
Regolamento (UE) 2011/305 - Prodotti da costruzione (vedere l'Allegato 2 del Certificato)

 
 
Schema di accreditamento: Persone
Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012
N. di Certificato: 0094PRS
Emesso il: 23/02/2015


Allegato CSACI
04.001.005 - Saldatori (Serie UNI EN ISO 9606-1:2017, UNI EN ISO 9606-2:2006, UNI EN ISO 9606-3/4/5:2001 e Regolamento ZEOIT-10-RG027)
04.001.007 - Brasatori e operatori per la brasatura forte (UNI EN ISO 13585:2012 e Regolamento ZEOIT-10-RG027)
04.001.008 - Operatori di saldatura e dei preparatori di saldatura per la saldatura completamente meccanizzata ed automatica di materiali metallici (UNI EN ISO 14732:2013 e Regolamento ZEOIT-10-RG027)
04.012.012 - Professionista della security aziendale (UNI 10459:2017 e in accordo al Regolamento DNV GL ZEOIT-10-RG026)
04.012.017 - Professionista della security - Disciplinare del Capo della Polizia (UNI 10459:2017 e DM 4 giugno 2014 n.115, DM 1 dicembre 2010 n.269, Disciplinare del Capo della Polizia - Direttore Generale della Pubblica Sicurezza - del 24 febbraio 2015
Regolamento ZEOIT-10-RG36)
04.012.207 - Manager HSE (UNI 11720:2018 e Regolamento per la Certificazione del Professionista Hse Manager (Health, Safety, Environmental)
04.017.001 - Figure professionali operanti nell'ambito della gestione dell'innovazione (UNI 11814:2021 e ZITA-10-RG-69(I))

Allegato CSAAR
04.001.010 - Organismo di Certificazione per l'approvazione del personale che esegue giunzioni permanenti (Direttiva 2014/68/UE Attrezzature a Pressione (Allegato I, punto 3.1.2))

 
 
Schema di accreditamento: Ispezione
Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17020:2012
N. di Certificato: 0539ISP
Emesso il: 17/04/2023


Ispezione di Tipo A nei seguenti settori:

Allegato CSAAR
Direttiva 2014/68/UE Attrezzature a Pressione
(Vedere Allegato del Certificato)

 
 
Schema di accreditamento: Validazione e Verifica
Norma: UNI CEI EN ISO/IEC 17029:2020
N. di Certificato: 0015VV
Emesso il: 27/02/2014


Allegato CSACI
Asserzioni etiche di responsabilità per lo sviluppo sostenibile in accordo a:
Settori (EU ETS): 01a, 01b, 02, 03, 04, 06, 07, 08, 09, 98.
Paesi per cui il verificatore è accreditato per l'effettuazione delle verifiche (EU ETS): ITALIA
Programma FIDESG Rev.08 del 02/05/24 in accordo a: - UNI ISO/TS 17033:2020
- UNI/PdR 102:2021
- Programma FIDESG Rev.08 del 02/05/2024
Settori (EU ETS): 01a, 01b, 02, 03, 04, 06, 07, 08, 09, 98.
Paesi per cui il verificatore è accreditato per l'effettuazione delle verifiche (EU ETS): ITALIA
Attività di Validazione e Verifica di Asserzioni ambientali in accordo a: UNI EN ISO 14065:2022
Settori (EU ETS): 01a, 01b, 02, 03, 04, 06, 07, 08, 09, 98.
Paesi per cui il verificatore è accreditato per l'effettuazione delle verifiche (EU ETS): ITALIA
Validazione e Convalida delle dichiarazioni ambientali di prodotto in accordo a UNI EN ISO 14025:2010
Schema internazionale EPD® in accordo a: General Programme Instructions for EPD
Settori (EU ETS): 01a, 01b, 02, 03, 04, 06, 07, 08, 09, 98.
Paesi per cui il verificatore è accreditato per l'effettuazione delle verifiche (EU ETS): ITALIA
Verifica delle emissioni di gas ad effetto serra e dei livelli di attività EU Emissions Trading Scheme in accordo a: Direttiva 2003/87/EC (e relativi adeguamenti successivi)
Tipologie ETS: EU ETS.
Settori (EU ETS): 01a, 01b, 02, 03, 04, 06, 07, 08, 09, 98.
Paesi per cui il verificatore è accreditato per l'effettuazione delle verifiche (EU ETS): ITALIA