News

»  home  »  archivio notizie  »  28.07.2016 Dichiarazione post Brexit dell'Ente di Accreditamento del Regno Unito

28.07.2016 Dichiarazione post Brexit dell'Ente di Accreditamento del Regno Unito



UKAS - L'Ente Nazionale di Accreditamento del Regno Unito - in seguito alla Brexit ha rilasciato un comunicato in tema di validitą e riconoscimento internazionale dei propri certificati di accreditamento.

Dopo la Brexit sancita dal referendum - dichiara UKAS - non cambia il ruolo dell'Ente Nazionale e rimane inalterato lo status dei propri accreditamenti e delle valutazioni di conformitą dei soggetti accreditati.

I certificati emessi da UKAS e i certificati e i rapporti rilasciati sotto il proprio accreditamento sono riconosciuti a livello internazionale grazie all'adesione dell'Ente a EA - European co-operation of Accreditation, ILAC - International Laboratory Accreditation Co-operation e IAF - International Accreditation Forum, in tutti gli schemi coperti dagli Accordi di mutuo riconoscimento EA MLA, IAF MLA e ILAC MRA di cui č firmatario.

La situazione che si produrrą con l'uscita del Regno Unito dall'Unione europea dipenderą dai termini dei negoziati, ma UKAS prevede il riconoscimento internazionale dei certificati grazie alla sua membership in EA, IAF e ILAC.

UKAS continuerą, inoltre, a monitorare la situazione, lavorando sia con il Department for Business, Energy and Industrial Strategy britannico che con le controparti europee e internazionali.